lunedì 27 aprile 2009

Un aprile che sa di novembre......

Una volta si diceva "aprile, ogni goccia un barile", ma non vi pare che si stia leggermente esagerando? Non so da voi, ma ho notizie certe che qui al nord si gela, stiamo altalenando fra i 10° di oggi e i 30° di tre giorni fa, ovviamente non siamo tutti sanissimi e, altrettanto ovviamente, tutte le fresce e delicate ricettine primaverili, sono state nuovamente soppiantate da polenta e funghi, brasati e risotti, zuppe calde e confortanti .... tipici piatti della cucina di novembre!
:-D c'è poco da ridere..... fa talmente freddo che il piacere del forno acceso è quasi un desiderio indispensabile, per cui, oggi pomeriggio, ho preso nuovamente spunto dalla mia Nigella prediletta e ho infornato quelli che credo siano i suoi cookies migliori.
Qualche miliardo di calorie, ma bastano 3 biscotti accompagnati da un bel bicchiere di latte caldo, per ritemprarsi lo stomaco, l'anima e avere la chiara sensazione del "comfort food".
Una merenda coi fiocchi (al doppio cioccolato!)....

Ingredienti:
250gr cioccolato fondente
125gr burro
65gr zucchero
65gr zucchero di canna
150gr farina 00 o per biscotti
30gr cacao
1 cucchiaino bicarbonato
un pizzico di sale (io ho messo il fior di sale)
2 cucchiai vaniglia liquida
1 uovo freddo di frigorifero
250gr gocce cioccolato

Scaldare il forno a 170°, nel mentre far sciogliere a bagno maria il cioccolato. Nella planetaria lavorare il burro con lo zucchero, sino a farlo diventare cremoso, unire la vaniglia e poi aggiungere tutti gli ingredienti terminando col cioccolato fuso, per ultimo, l'uovo freddo.
Togliere la ciotola dalla planetaria e versare nel composto tutte le gocce di cioccolato, mescolando con un cucciaio di legno o una spatola.
La brava Nigella ha un idea intelligente, prelevare il composto con un cucchiaio da gelato e depositare questi simpatici e profumati mucchietti su una teglia coperta di carta forno, in alternativa, usando due cucchiai, formare delle quenelle abbastanza grandi.
Con questa dose a me sono venuti 18 biscottoni.
Infornare per 15/18'. Lasciare raffreddare su una griglia e servire tiepidi con un the bollente o una tazza di latte caldo...... e lasciatevi coccolare dal puro senso del "comfort cookie".....

15 commenti:

  1. che super merenda babs!
    io invece ho cucinato dei muffins alcioccolato per un'amica che mangia solo dolci al cioccolato.buoni! e ra missà che proverò a fare anche questi deliziosi biscottini :))

    RispondiElimina
  2. complimenti per i biscotti sono moto belli, effettivamente io ho acceso il riscaldamento un tempo da lupi

    RispondiElimina
  3. Hai fatto benissimo a fare una merendà così!!! Oggi quì a Pisa fa freddo, tira un vento allucianante e piove a dirotto!!! O_O

    RispondiElimina
  4. @salamander
    buonissimi i muffin al cioccolato! i miei preferiti....
    @federica
    in effetti da cipiare subito!
    @gunther
    ciao! ho acceso il riscaldamento pure io.... brrrrr
    @marsettina
    da fare slurp!
    @susina
    noooo, cosa mi dici, mia figlia parte domani con la scuola proprio per pisa e poi la maremma..... oh cavoli che tempaccio!!!!

    RispondiElimina
  5. Che bontà, Babs!!! Golosissimi...brava.
    Alexandra

    RispondiElimina
  6. iomilanese-laura28 aprile 2009 00:33

    nota di servizio: permuto 5 biscottoni al cioccolato con una zerbinata di focaccia di locatelli! Posso? Beh 2 bicotti e mezza zerbinata...buon novembre, pare durerà fino a giovedì!ciao sempre superbabs

    RispondiElimina
  7. non se ne può più di questa pioggia e di questi sbalzi di temperatura hai ragione il tepore del forno è piacevole come la tua ricetta buona giornata

    RispondiElimina
  8. Baaabs, ieri fra freddo, pioggia, vento tipo Bora e malumore (mio), ho spento il pc e sono andata a letto. Senti ma non è che potresti spedire qui un pacchettino di biscotti...
    Dicono che venerdì sarà bello, dicono.

    RispondiElimina
  9. @alex
    buongiorno!
    grassssie!!! buon e ovviamente finiti!!!
    @laura
    giusto perchè sei tu, facciamo la permuta!
    @marcella
    buongiorno, si, proviamo con un coro di BASTA PIOGGIA!!!!!!
    @marina
    allora siam messi proprio male......
    un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Guarda, noi non ne possiamo proprio può di questo tempo! però hai ragione...c'è sempre una scusa per accendere il forno ;)
    buonisismi questi biscotti per merenda!!
    bacioni

    RispondiElimina
  11. qui c'è il vento di Chocolat...
    "V’la l’bon vent, v’la l’joli vent
    V’la l’bon vent, ma mie m’appelle…"

    i biscotti al cioccolato ci stanno come dipinti!

    baci ora passo anche all'altro post!

    RispondiElimina
  12. @manu e silvia
    giorno ragazze, condividete eh!!!! meno male che non sono l'unica!
    @juls
    il vento del nord? quello che costringe la bella juliette a partire? io adoro il vento, ma non associato a quest'acqua! ciao J!

    RispondiElimina
  13. Ciao! li ho visti proprio l'altro giorno in Nigella express e per quasi 5 minuti ho perso i sensi(televisivi)!!!Sono una bomba di bellezza e bontà(non parliamo sempre delle calorie!!) li devo assolutamente fare, ma prima devo trovare una scusa sufficentemente buona per il fidanzato che mi ricorda il mio "essere a dieta"(tra virgolette perchè è proprio una dieta tra virgolette) !!!

    RispondiElimina