giovedì 13 maggio 2010

Riso nero con salsina di zucchine


Ritorniamo ai ritmi normali?  Per poco, pochissimo, nei prossimi giorni non ci sarò, venerdì  14 impegno da food blogger di cui, ovviamente, al ritorno vi racconterò e la prossima settimana, tre giornate di "vacanzina lavorativa" su per i monti accompagnata da.... no, non ve lo dico!
Anche per quello dovrete aspettare il racconto :-)
Mamma mia che perfida sto diventando!
Non tantissimo però, altrimenti non vi lascerei in compagnia di questa bella, buona e sana ricetta!

Il segreto è la bontà delle materie prime. Riso nero di Baraggia Zaccaria, piccole zucchine novelle tenere e dolci, olio evo davvero superbo e la scorzetta di un'arancia. Tutto qui? Si, tutto qui.
Piatto light, vegano, gluten free..... insomma, praticamente adatto davvero a tutti!
Vado con la spiegazione: mentre metto a cuocere il riso nero, che va messo a cuocere in acqua salata fredda, prendo qualche zucchina, la lavo e taglio a dadini piccini picciò e la faccio cuocere velocemente al vapore. Se è tenera ci mette davvero poco. Poi la frullo col minipimer aggiungendo del fior di sale, una macinata di pepe, del timo e della santoreggia. Infine un filo d'olio evo a crudo. Scolo il riso arrivato a cottura, lo condisco appena con un giro d'olio evo e lo lascio qualche istante dentro delle coppette per dargli la forma di una semisfera. A specchio, sul piatto da portata, metto qualche cucchiaio di salsina di zucchine, delicatamente deposito il riso e guarnisco con dell'altra salsa e della scorzetta d'arancia per dare colore e profumo. volendo ancora qualche goccia d'olio evo e..... a tavola!


Semplicemente buonissimo .  Deliziosamente invitante e scenografico.  Buona giornata :-)

32 commenti:

  1. Mi sei mancata e soprattutto mi sono mancate le tue quotidiane tentazioni!!!Un abbraccio...corro a mettere su il riso!!

    RispondiElimina
  2. ma non s'era detto riso in bianco??:D mi piace tanto il venere, lo abbino spesso ai crostacei ma mi sa che anche con le verdurine ci va a nozze... baci e abbracci e al ritorno, resoconto dettagliato prego...

    RispondiElimina
  3. Pensa che oggi mi son portata riso e zucchine a lavoro! certo, fa meno figura dentro al ciottolino di plastica, ma la base è quella!
    Bella l'idea di cuocere le zucchine a vapore, rimangono saporite e nutrienti così!
    Buona giornata Wonder Woman!

    RispondiElimina
  4. Ciao! dolce il condimento per questo riso! certo il contrasto di colori è forte e davvero particolare!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. ce l'ho il riso venere, bello bello impacchettato, pronto per essere sfoggiato con una ricettina sfiziosa come questa!!:)

    RispondiElimina
  6. Barbara,
    non ci tenere troppo sulle spine...
    Felice che vada tutto bene,

    Sabrine

    RispondiElimina
  7. ma non va messo a bagno qualche ora primail riso nero ? mi piace molto la tua preparazione e ho anche il riso nero ci penso su. Bacio

    RispondiElimina
  8. Affascinata da questo piatto meraviglioso, in tutta la sua semplicità, ti faccio un sacco di complimenti. Le cose più semplici sono le più difficili da preparare e questo è un piccolo capolavoro profumatissimo.

    RispondiElimina
  9. fantastico...bello a vedersi,leggero..insomma..da provare!
    ciao

    RispondiElimina
  10. Tesoro, finalmente!!!!!!!! Sì, finalmente riesco a vedere le tue magnifiche foto e mi sono sciroppata tutti i tuoi meravigliosi post precedenti!!! E che dire di questo riso????? Io adoro il riso venere, è buono anche senza niente, figuriamoci così! E poi è gluten free e light, what else????
    Aspetterò paziente i tuoi prossimi racconti!!!
    Baci, baci e baci!

    RispondiElimina
  11. non c'è molto da aggiungere...proprio bella buona e sana! adoro il riso nero, ha un profumo eccezionale.
    però un po' perfidina lo sei eh :P
    baci!

    RispondiElimina
  12. Adoro le ricette dai sapori così semplici e puliti... oggi vado a caccia di zucchine ^_^

    RispondiElimina
  13. Mi piacciono queste ricette lineari, senza troppe aggiunte a confondere i sapori.
    E non tenerci troppo sulle spine...;-)

    RispondiElimina
  14. Un bel colpo d'occhio e di sapore.
    Ciao Alessandra

    RispondiElimina
  15. Ohhhhh, finalmente un piatto di sostanza!!! Hai ragione sulla qualita' degli ingredienti.
    Brava, 7+

    RispondiElimina
  16. Ecco cosa fare del pacchetto di riso venere che ho comprato durante una delle mie razzie tra gli scaffali del mio supermercato bio preferito...e poi: arance ci sono, zucchine pure...grazie Babs, mi hai appena consigliato la cenetta di stasera!
    Poi ti dico cosa dicono i miei commensali.

    RispondiElimina
  17. Che spettacolo ...sarà che adoro il riso nero!
    e che dire delle foto qui sotto... tu bravissima nel preparare...ma le foto....gesù....arte vera! da attingere da tale maestro!

    RispondiElimina
  18. Il tuo piatto è bello e invitante, complimenti!!!

    RispondiElimina
  19. è davvero invitante questo piatto,è da provare...ciao da Tittina

    RispondiElimina
  20. grande qualità e grande risultato! come sempre... ;-D

    RispondiElimina
  21. fantastico!un tripudio di colori e sapori!e per di più ligth e gluten free!lo vogliooooo!:)
    buon week end
    aspetto con ansia i tuoi racconti

    RispondiElimina
  22. eccolaaa sempre di corsa
    bello e buono il riso nero..

    RispondiElimina
  23. @ambra
    anche voi..... sigh.... e sono ancora in fuga....
    @cri
    non venere, si integrale :-) baciotto!
    @juls
    sempre più twin a quanto pare!
    @manu e silvia
    delicato ma saporito, grazie!
    @vale
    non è venere..... uffi, è integrale! cmq, provate anche col venere :-)
    @sabrine
    grazie carissima, tutto bene non ancora ma..... ci sto lavorando!
    @ale
    ciao!, no, quello nero di Baraggia va cotto mettendolo direttamente in acqua fredda, poi portandolo ad ebollizione e continuare la cottura per 30 minuti, viene perfetto.
    @alessandra
    grazie, condivido in pieno, la semplicità diventa un grande piatto!
    @daisy
    grazie!!! trovato il libro a londra?
    @stefania
    eheheh ogni tanto vedi che ti penso? era ora che tu vedessi post e foto, ma che t'è successo?
    @alice
    ti stuzzica vero? dai, fai una prova :-)
    @azabel
    ciao! che bello leggerti :-) sapessi quante ispirazioni vengo a prendere da te :-)
    @stefania
    oggi si va sul liscio, ogni tanto ci vuole vero? :-)
    @alessandra
    grazie mille! accidenti, quante alessandre oggi..... :-)
    @corrado
    7+? apperò, che bel voto! ciao :-)
    @serena
    grazie grazie grazie!!!! dai, fammi sapere che son curiosa!
    @terry
    esagerata.... diciamo che me la cavo (a ricette alterne!) ahahahahah bacione!
    @cinzia
    grazie e benvenuta! torna a trovarmi :-)
    @tittina
    ciao anche a te e benvenuta :-) grazie!!!!
    @acquolina
    ciao splendida :-) grazie, io ci provo!
    @cris
    appena possibile vado di racconto! ciao :-)
    @paolo
    eccolo il mio chef di simpatia :-) corro ancora un pò, poi mi fermo. promesso!

    RispondiElimina
  24. Awesome pictures, congrats!

    RispondiElimina
  25. Barbara, è vero, stai diventando davvero perfida ;-))
    Quanto dovrò aspettare per i tuoi racconti?
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. uhhhhhhhhhh, io ho zucchine da piazzare in un piatto et pacco di riso nero aperto da finire!!!!!!!!!!!
    sempre tua devota lettrice e debitrice, rossella ;-)

    RispondiElimina
  27. ricetta sfiziosa ,colori bellissimi e sapori ben dosati...
    è proprio nelle piccole e semplici cose che si vedono l'esperienza, la sensibilità, la professionalità . Un ingrediente scelto con amore , con passione trasporta ,in un mondo di gusti in abbinamento perfetto. questo traspare dal tuo piatto che proverò a fare di sicuro! complimenti per tutto: per il tuo blog, la tua grinta ,le tue ricette ,le tue foto...alla serata di kitchen volevo venire anch'io..ma non ci sono riuscita!!:-( un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Stupenda questa ricettina Babs! Adattissima ad una vegana come me ;-) Brava chef!!

    RispondiElimina
  29. Attendo con impazienza i nuovi racconti, per ora ti auguro un buon fine settimana!

    RispondiElimina
  30. è da molto che voglio comprare il riso nero... ora ho una ricetta per provarlo! E vai con le ricette scenografiche :)

    RispondiElimina
  31. che spettacolo! invitante e appetitoso davvero!

    RispondiElimina
  32. buono buono buono!!! visto che sono a dieta prendo spunto da questa tua ricetta per farmene un perfetto pocket lunch da portare lunedì a lavoro ...
    bacio!!

    RispondiElimina