lunedì 18 luglio 2011

...di segale e cranberries


E vabbè... ci ho provato ed è venuto anche discretamente buono. Era da tempo che pensavo di unire i cranberries alla segale, poco convinta per la verità, ma alla fine ne è nato un pane che è perfetto per la prima colazione e per l'ora di merenda. Ruvido ma intenso, scandito da questi piccoli frutti rossi che donano carattere e sapore.
Ricetta sciuè sciuè: 200gr di farina di segale, 200gr di manitoba, 200gr di kamut, 250gr circa di acqua, 2 cucchiaini di zucchero, 1 cucchiaino di cacao, 1 cucchiaino di sale.
100 gr di cranberries, 2 cucchiai di sciroppo d'amarena (il liquido delle Amarene Fabbri), 1 manciata di semi di lino. 1 cubetto di lievito o una bustina di lievito secco per pane e pizze.
Mettete tutti gli ingredienti nella planetaria, lasciando per ultimo i liquidi, impastate per una decina di minuti e fino a quando l'impasto sarà elastico e ben incordato. Se serve aggiungete ancora del liquido. Se vi piace, anche qualche cucchiaio d'olio.
Lasciate lievitare per qualche ora, dividete l'impasto in due filoni e poneteli sulla placca da forno.
Spennellate con un pò d'acqua e infornate, dopo 15 minuti a forno caldo (180°) per una mezz'ora. Magari mettete una ciotolina piena d'acqua nel forno, crea umidità.

Naturalmente potete evitare la planetaria e impastare a mano come un comune impasto di pane e, secondo me, viene bene anche cotto nella pentola di ghisa.... pensateci su!

Buonissima settimana! Un bacione

27 commenti:

  1. connubio perfetto..mi piace da matti questa tua ricetta bravaaaaaaaaa bacio simmy

    RispondiElimina
  2. Mi sa che lo provo nella pentola a ghisa, ho sempre voluto sperimentare e questo pane mi sembra perfetto! Buona settimana Babs :D

    RispondiElimina
  3. ciao simona, grazie! buona giornata!
    ciao antonella :) buona settimana a te!

    RispondiElimina
  4. bellibabs! Mamma che bella colazione estiva :))

    RispondiElimina
  5. mmm davvero delizioso!adoro questi piccoli fruttini rossi..proverò! ;) bacio e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  6. Mmmh! Che meraviglia! Bravissima Babs, questo mi piace proprio tanto!
    Buona settimana a te :)

    Agnese

    RispondiElimina
  7. Una ricetta davvero curiosa. Deve essere molto buono e salutare.

    C'é in corso un GIVEAWAY davvero goloso da me, passa se ti va di partecipare! :)

    RispondiElimina
  8. Deve essere davvero ottimo! Amo i pani "ruvidi" e l'aggiunta dolce dei mirtilli lo rende davvero unico. Brava!!!

    RispondiElimina
  9. io direi che è perfetto questo connubio!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao! noi facciamo la farina enra con i cramberries..e ti possiamo assicurare che il duo è proprio azzeccato! questo misto cereali e segale, con i cramberries ci sembra altrettanto da provare!!
    dolce e salato.
    baci baci

    RispondiElimina
  11. Ho propio della farina di segale da finire mi sa che questa ricetta te la scopiazzo! L'idea poi di aggiungere i cranberries è geniale

    Un bacione e buon inizio settimana
    fra

    RispondiElimina
  12. Fino a qualche anno fa la mia stagione preferita era l'estate.. ora vorrei che fosse sempre inverno,almeno potevo accendere il forno ogni qual volta ne avevo voglia! Mi piace l'idea di questo pane per la colazione!

    RispondiElimina
  13. Una ricetta super originale!!! Mi piace un sacco la farina di segale e mi sembra che tu l'abbia abbinata perfettamente. Scusa se siamo un po' latitanti sono al mare e ho una connessione del cavolo :(((

    RispondiElimina
  14. Ci hai provato?? Ma io lo trovo perfetto anzi direi che dovrei proprio provare a farlo anch'io! Un abbraccio Babs

    RispondiElimina
  15. questa ricetta sciué sciué mi piace proprio :D
    buona la segale con i cranberries, annoto per tempi di frescura
    un abbraccio mia cara!

    RispondiElimina
  16. divertente questo pane...marmellata integrata:))

    RispondiElimina
  17. in dispensa ho sia cranberries che farina di segale. Che dici, mi lancio?

    RispondiElimina
  18. Sono tornata adesso dalle vacanze ed una cosa che mi ha reso felice è stata trovare i cranberries essiccati di cui ho fatto scorta. Mi piacciono tanto i pani scuri, con carattere ed anche un po' "rumentosi" come dice mio marito. Mi sanno di schietto e verace e questo tuo mi sembra del mio genere preferito. Per come sono golosa io, un filo di burro spalmato non me lo leva nessuno. PS - ma quando te ne vai un po' in vacanza? Bacione, Pat

    RispondiElimina
  19. Delizioso il pane e il nuovo look :) ciao

    RispondiElimina
  20. ciao a tutti! sono vagante e fino a domani senza il pc, ma finalmente domani sera tornerà tra le mie mani e vi dedicherò un post meraviglioso!
    grazie per la pazienza!
    un bacino

    RispondiElimina
  21. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo trovi qui!

    RispondiElimina
  22. Cara Babs, sabato scorso ho comprato due bustone di cranberries in offerta, quasi quasi...

    RispondiElimina
  23. donna, cosa ho fatto per meritarti?
    questo me lo rifaccio con la pasta madre, subito-subito... :)

    RispondiElimina
  24. Questo me l'ero segnato che voglio provarlo! :)

    RispondiElimina