agretti e….. condimento agli agrumi

Voglia di freschezza, di primavera, di leggerezza, ma con uno sguardo alla stagione appena passata, che ancora ci regala qualche profumo e qualche sapore. Amo le arance, specie le sanguinelle, le trovo buonissime anzi… appena finito di scrivere me ne pelo un paio e faccio scorpacciata di vitamina C. Così magari sperimento pure il nuovo coltello PURE della Zwilling… occhio alle dita!

Altro sapore che amo e, che purtroppo dura solo poche settimane, sono gli agretti, qui da noi le chiamano “barbe di frate”. Sono rognosetti da pulire, volendolo fare bene, bisogna prendere un ciuffo singolo e togliere la radice, sciacquarle più volte sotto l’acqua corrente fredda finchè non perdono ogni traccia di terriccio. Infine si scottano per…2 minuti solo, in pochissima acqua in ebollizione. Oppure al vapore, ancora meglio. Restano croccanti, con quell’intenso sapore d’erba umida…. Buonissimi con le uova, la feta, le carni bianche grigliate, oppure anche così, con qualche spicchio d’arancia e, condite con un’emulsione fatta con pari peso di succo d’arancia, limone e lime, un pizzico di sale e pepe e olio evo pari ad un terzo del totale…. circa!
Credetemi…. vi faranno sentire “puliti e leggeri” :)))) Preoccupatevi, sto per lasciare il mood invernale per passare a quello fresco e leggero! E magari, dopo i bagordi pasquali, un pò di verdura non può che farci bene!  Buonissima giornata!

Comments

  1. 4

    says

    Ciao Babs, curioso questo abbinamento &#39;barba dei frati&#39; (anche a casa mia si chimamano così) e arance! Io guardo questa vedura ma non so mai come condirla ma seguirò il tuo suggerimento.<br />PS: ne approfitto per invitarti ad un&#39;iniziativa che ho lanciato sul mio blog che potrebbe interessarti, quando hai 5 minuti fai un salto dalle mie parti? Grazie

  2. 7

    says

    Che meraviglia!<br />Sono proprio contenta di aver scoperto il tuo blog: ricette interessanti, foto da inchino…che dire, complimenti ;)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>