Buona Pasqua!

Eccoci, siamo arrivati al giovedì santo, tra tre giorni sarà Pasqua, è tutto un correre per supermercati e negozi, preparativi per il pranzo Pasquale, classico o alternativo che sia, è sempre importante. Devo essere sincera? Io ancora non ho pensato neppure se sarò a casa, figuriamoci al pranzo! Probabilmente sceglierò di fare una passeggiata al lago o al mare e gustarmi la giornata fuori. Però, complice Dario Loison, una ricettina caruccia per la colomba, ve la lascio volentieri. Sperimentata a casa mia. Naturalmente spazzolata via in un tempo brevissimo!

Tagliate a tocchetti delle mele, o delle pere a piacere, mettetele in una casseruola a caramellare con zucchero di canna e pochi cucchiai di acqua. Quando avranno preso un bel colore, mi raccomando di non girarle MAI con attrezzi, al limite muovete la casseruola, sfumate con del Rum, poco, quanto basta per un buon profumo. Infine completate con un bel cucchiaio colmo di miele – per me allo zafferano – e lasciate caramellare.
Tagliate delle colombine monoporzione in orizzontale, riempitele con la composta e servite su uno specchio di crema chantilly, o pasticciera. Una spolverizzata di zucchero a velo. Figurone. Promesso!
Grazie a Dario Loison per le sue idee e per le suo, più che ottime, colombe…. troppo buone e…. BUONA PASQUA (di cuore) A TUTTI VOI!

Comments

  1. 4

    says

    Fortunatamente sono stata invitata quindi non ho l&#39;onere del pranzo hehehe<br />Però potrei portare il dolce … ;)<br />Buona Pasqua!

  2. 7

    says

    Oh che meraviglia! Voglio anche io la colomba Loison… non oso immaginare la bontà!! :) <br />Ne approfitto per farti tanti auguri allora…. nemmeno io ho ancora deciso se pranzo o giretto :D

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>